fbpx

LA MAGIA DEGLI ANABOLIZZANTI

Allenamento

La magia degli anabolizzanti

Partiamo dalla premessa che sono totalmente contrario all’assunzione di farmaci anabolizzanti.

– Sono illegali

– Fanno male alla salute

– Molto male alla salute!

– Danno benefici a breve termine ma effetti collaterali gravi sul medio lungo termine

Ne consegue che non devi leggere questo articolo come un incentivo ad utilizzare anabolizzanti, ma non posso fare a meno di ammettere che funzionano dannatamente bene e qui ti porto prove scientifiche a sostegno di questa tesi.

Parti dal presupposto che tutto quello che sto per dirti è frutto di numerose ricerche pubblicate su PubMed, il database di ricerche scientifiche più autorevole al mondo.

Quindi è INCONTESTABILE.

Veniamo ai dati.

Degli scienziati hanno sottoposto un gruppo di atleti all’assunzione di farmaci anabolizzanti (600 mg di testosterone, un dosaggio relativamente basso, per 10 settimane, un tempo relativamente breve).

E hanno messo a paragone gli effetti dell’assunzione di anabolizzanti in chi si allena, con l’assunzione di anabolizzanti in chi non si allena.

Il gruppo di atleti è stato diviso in 4 sottogruppi:

– Un gruppo NON assume anabolizzanti e NON si allena (NO allenamento NO doping)

– Un gruppo ASSUME ANABOLIZZANTI ma NON si allena (NO allenamento SI Doping)

– Un gruppo NON assume anabolizzanti ma si allena (SI allenamento NO Doping)

– E infine, l’ultimo gruppo ASSUME ANABOLIZZANTI E SI ALLENA (SI Allenamento SI Doping)

In sintesi:

– Un gruppo cazzeggia

– Uno si allena e non si dopa

– Uno si allena e si dopa

– E uno NON si allena ma si dopa

Chi ha ottenuto risultati migliori? La risposta è ovvia!

Chiaramente il gruppo dei dopati che si sono allenati. È ovvio infatti che essendo gli anabolizzanti ORMONI ANABOLICI, se abbinati all’allenamento con i pesi e ad una specifica dieta iperproteica e iperglicidica, danno risultati paurosi a livello fisico in termini di perdita della massa grassa e di aumento della massa muscolare.

Quello che deve stupire però è ciò che sto per dirti!

Il gruppo dei dopati sedentari ha messo IL DOPPIO DELLA MASSA MUSCOLARE del gruppo degli atleti naturali che non ha assunto anabolizzanti.

Tradotto: se assumi anabolizzanti e NON ti alleni, migliori la composizione corporea perdendo grasso e mettendo massa muscolare, meglio di chi si allena senza assumere anabolizzanti!

Ripeto: se ti droghi (con gli anabolizzanti) e NON ti alleni, hai maggiori miglioramenti come perdita di grasso e aumento della massa muscolare, di chi si allena e sta a dieta MA NON SI DROGA!

Questo dovrebbe farti capire come mai il Bodybuilding è uno sport di drogati!

E tieni presente che questa ricerca come ti ho detto è stata condotta con:

– 600 milligrammi di testosterone a settimana

– Per la durata di 10 settimane

Quindi con dosaggi relativamente bassi e per una durata bassa.

Chi si dopa al contrario di solito lo fa per anni e a dosaggi molto più alti.

I bodybuilder professionisti arrivano fino a dosaggi di 5 GRAMMI a settimana, quasi 10 volte tanto rispetto a quelli di questo studio pubblicato su PubMed.

In sostanza, bucarsi il culo (gli anabolizzanti sono iniettabili e vengono iniettati proprio nei glutei) e tenere il culo sul divano, è più ipertrofico che andare in palestra a farsi il culo! È una triste verità!

Ricordalo ogni volta che un dopato ti dirà “No ma io mi faccio il culo! Non sono così grazie agli anabolizzanti, sono così perché mi impegno molto!”.

Capisci?

Gli anabolizzanti sono ormoni che:

– Aumentano il colesterolo e i trigliceridi

– Rendono sterili

– Aumentano drammaticamente il rischio di incorrere in infarto e ictus

– Fanno perdere i capelli e crescere la barba

– Rendono impotenti

E tante altre cose brutte!

Ma migliaia di atleti in giro per il mondo li utilizzano perché funzionano drammaticamente bene per aumentare la massa muscolare e diminuire il grasso corporeo!

Il problema come ho detto è che oltre ad essere illegali hanno una montagna di effetti collaterali e quindi intelligente è colui che NON li assume!

Uno studio pubblicato nel 2020 nella rivista Medicine (Baltimore) ha riportato il caso di un “delirio indotto dall’uso di steroidi anabolizzantii”.

Lo studio spiega come gli anabolizzanti hanno effetti collaterali non solo sulla salute fisica, ma anche su quella mentale. Un uomo di 33 anni, oggetto dello studio, mostrava una crescente aggressione, ostilità e impulsi distruttivi. L’atleta prendeva una dose di diversi steroidi, tra cui testosterone e trenbolone, fino a 200g al giorno. È stato poi curato con ha loperidol e quetiapina, farmaci antipsicotici.

Se vuoi risultati strepitosi dal punto di vista fisico, la strada è quella dell’allenamento scientifico di XWOMAN.

Il sistema di allenamento finalizzato a darti il massimo equilibrio tra BELLEZZA, FORZA E SALUTE!

Per diventare una XWOMAN, clicca qui e incomincia ad allenarti con il protocollo www.xwoman.it/iscrizione-membership.

Ti aspetto nel gruppo Facebook di XWOMAN www.facebook.com/groups/XWOMAN.

Ciao

Ivan Orizio

Fitness Coach, Autore e Creatore di XWOMAN

ATTENZIONE

Le informazioni contenute nel Sito hanno esclusivamente scopo informativo, possono essere modificate o rimosse in qualsiasi momento, e comunque in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento.

Le informazioni contenute nel Sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica.

Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata.

Se si hanno dubbi o quesiti sull’uso di un medicinale è necessario consultare il proprio medico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

ARTICOLI CORRELATI

Menu
Open chat