fbpx

TUTTO SUL RESET METABOLICO

Tutto sul Reset Metabolico

In questo articolo ti parlerò di Reset Metabolico!

Tradotto: una strategia finalizzata a incrementare la tua POTENZA METABOLICA.

È possibile curare un metabolismo lento trasformandolo in una fornace brucia calorie? Con il Reset Metabolico, SI.

Partiamo dal presupposto del fatto che quando parliamo di “Stare a Dieta” nel 99% dei casi ci riferiamo a “Creare Deficit Calorico per Perdere Peso”.

Nel nostro linguaggio comune infatti:

DIETA = STRATEGIA FINALIZZATA AL DIMAGRIMENTO.

Anche il Reset Metabolico è una dieta, ma non è una strategia finalizzata al dimagrimento.

Al contrario, è una tecnica alimentare che ha lo scopo di incrementare la velocità metabolica permettendo a chi la applica di aumentare il proprio equilibrio metabolico.

Equilibrio Metabolico = Quantità di calorie che puoi mangiare nel corso della giornata per mantenere stabile il peso.

Se ad esempio ad oggi mantieni stabile il peso mangiando una media di 1700 calorie al giorno, allora il tuo equilibrio metabolico è di 1700 calorie.

A tal proposito, ti sei certamente resa conto che alcune ragazze mantengono stabile il peso corporeo a 2500 calorie, altre invece a 1500 calorie, altre ancora a 1200 calorie e via di seguito.

O tradotto in parole semplici, dato che tu giustamente non ragioni in termini calorici ma in termini di alimenti, alcune tue amiche mantengono stabile il proprio peso mangiando tantissimo mentre altre non appena sgarrano mettono subito peso.

Qualcuna ha “il metabolismo lento” mentre qualcun’altra ha il metabolismo veloce. Questa è una realtà.

Per dirlo in termini tecnici, qualcuna ha un alto equilibrio metabolico mentre qualcun’altra ha un basso equilibrio metabolico.

LA DOMANDA è: Se hai un basso equilibrio metabolico, puoi incrementarlo? La risposta è SI.

Ti elenco alcuni modi per incrementare la tua velocità metabolica:

1)  Consumando efedrina, anfetamine e sostanze stimolanti.

Quest’opzione è quella MENO sana per la salute cardiovascolare, al di là del fatto che tutto ciò che ho nominato qui sopra è ILLEGALE.

Gli stimolanti velocizzano il tuo metabolismo (infatti moltissime donne negli anni 90 hanno perso peso assumendo anfetamine) ma danneggiano gravemente la tua salute. NON USARLI quindi, anche se qualche medico pazzo ancora oggi te li propone.

2)  Un ottimo modo per incrementare la tua velocità metabolica è attraverso l’allenamento con i pesi.

Allenandoti con i pesi e aumentando la tua massa muscolare, aumenti la velocità del tuo metabolismo.

Così facendo puoi quindi mangiare più cibo pur mantenendo stabile il peso (o addirittura dimagrendo). Tutto grazie al fatto che l’allenamento con i pesi migliora l’inefficienza metabolica e l’attività mitocondriale e di conseguenza ti permette di bruciare più calorie anche a riposo.

3)  Dal punto di vista alimentare, la strategia finalizzata a incrementare la velocità metabolica è proprio il Reset Metabolico.

Entriamo quindi nel vivo di quello che il Reset Metabolico è.

Partiamo dalla base:

Il corpo umano PERDE PESO se il bilancio calorico è negativo.

Se mangi MENO calorie di quelle che bruci nel corso della giornata, PERDI PESO.

Se mangi più calorie di quelle che bruci nel corso della giornata, metti peso.

Ingrassare e dimagrire dipende quindi sia da quanto mangi che da quanto CONSUMI.

Questa legge inviolabile è detta BILANCIO ENERGETICO: se il bilancio energetico è POSITIVO, il peso aumenta. Se il bilancio energetico è NEGATIVO, allora il peso diminuisce.

Il problema qui è che OGNI PERSONA DEL MONDO ha un diverso bilancio energetico o per dirlo in altri termini, ogni individuo ha il proprio EQUILIBRIO METABOLICO.

CASO STUDIO 1:

– Sofia ha un equilibrio metabolico di 2000 calorie al giorno.

Se le supera e ne mangia 2500 calorie per qualche settimana, mette peso.

Se mangia meno di 2000 calorie per qualche settimana, perde peso.

Il suo EQUILIBRIO METABOLICO è quindi di 2000 calorie.

Se ovviamente Sofia inizia ad allenarsi con i pesi e passa da una vita sedentaria a una vita da XWOMAN, allora il suo equilibrio metabolico aumenta.

Ogni sessione di allenamento con i pesi alza il tuo metabolismo di 100 calorie al giorno.

Se quindi oggi hai un equilibrio metabolico di 2000 calorie giornaliere, se inizi ad allenarti con i pesi seguendo il mio protocollo di allenamento per 3 VOLTE ALLA SETTIMANA, allora il tuo incremento metabolico sarà di 300 calorie al giorno.

Sofia da sedentaria = equilibrio metabolico a 2000 calorie giornaliere

Sofia che si allena 3 volte a settimana con il protocollo di XWOMAN = equilibrio metabolico a 2300 calorie giornaliere

Sofia che si allena 6 volte a settimana con il protocollo di XWOMAN = equilibrio metabolico a 2600 calorie giornaliere

CASO STUDIO 2:

–   Sonia ha un equilibrio metabolico di 1200 calorie al giorno.

Nonostante il fatto che ha uno stile di vita abbastanza attivo, il suo metabolismo è RALLENTATO dal fatto che per anni ha seguito diete a yo-yo alternando periodi di semi-digiuno a periodi di grandi abbuffate.

Puoi trovare infiniti studi sui danni causati dalle diete drastiche, in cui mangi pochissimo, seguite da periodi di abbuffate.

In soli sei mesi di dieta ipocalorica marcata il tuo equilibrio metabolico diminuisce di circa 460 calorie, rimanendo basso anche dopo aver ricominciato a mangiare di più. (Leanne M. Redman e colleghi, 2009)

Il suo equilibrio metabolico è quindi di 1200 calorie, 800 calorie in meno rispetto a Sofia.

Fatta questa premessa, per PERDERE PESO è NECESSARIO MANGIARE MENO CALORIE DI QUELLE CHE BRUCIAMO NEL CORSO DELLA GIORNATA.

Ma mangiare meno di 2000 calorie è semplice, mentre mangiare meno di 1200 calorie è decisamente difficile.

Se vogliamo creare un DEFICIT CALORICO (DIMAGRANTE) di 500 calorie al giorno, finalizzato a perdere circa mezzo chilo di peso alla settimana, con Sofia è sufficiente mangiare 1500 calorie al giorno.

Mentre con Sonia (la ragazza con equilibrio metabolico da 1200 calorie) bisogna mangiarne ben 700 al giorno!

NON serve una laurea in nutrizione per capire che mangiare 1500 calorie al giorno NON è come mangiarne 700.

È molto più difficile mangiarne 700 al giorno che 1500!

Questa è la ragione per la quale molte ragazze pur rivolgendosi a nutrizionisti, NON PERDONO PESO.

Il loro equilibrio metabolico è troppo basso per perdere peso. O meglio, potrebbero perdere peso ma solo con diete più basse di 1000 calorie al giorno.

Una cosa quindi è vivere con un equilibrio metabolico tarato attorno a 2000 calorie giornaliere mentre ben altra cosa è farlo con un equilibrio tarato attorno alle 1200 calorie giornaliere.

Nel primo caso sia NON ingrassare che perdere peso, sono cose abbastanza semplici.

Nel secondo caso invece NON ingrassare è terribilmente difficile mentre perdere peso è quasi impossibile.

Quando ti rivolgi a un nutrizionista con l’idea di perdere peso, lui di solito ti fornisce una dieta da circa 1300/1200 calorie al giorno.

Se il tuo equilibrio metabolico è ALTO, allora con una dieta a 1200 calorie perdi una valanga di peso.

Se il tuo equilibrio metabolico al contrario è BASSO, allora con una dieta da 1200 calorie o rimani stabile o addirittura ingrassi.

DEFICIT CALORICO CON DIETA A 1200 CALORIE PARTENDO DA UN EQUILIBRIO METABOLICO DI 2000 CALORIE = 800 calorie al giorno

DEFICIT CALORICO CON DIETA A 1200 CALORIE PARTENDO DA UN EQUILIBRIO METABOLICO DI 1200 CALORIE = ZERO calorie al giorno

Quante ragazze sono state in cura da un nutrizionista pur non perdendo nemmeno un etto? Ecco spiegata la ragione!

Alcune ragazze vivono per anni con un metabolismo tarato attorno alla modalità carestia (dall’inglese STARVATION MODE) senza neanche rendersene conto.

I segni di una modalità carestia attiva sono:

– Mancanza di energie

– Apatia

– Umore spesso tendente alla tristezza e alla depressione

– Scarsa libido

– Scarso appetito con periodi di fame assente

– Periodi di irrequietezza e fortissima fame con attacchi di abbuffate compulsive e desiderio ossessivo verso il cibo

– Incapacità a perdere peso anche con diete “minimal” da pochissime calorie giornaliere

Se ti trovi in una situazione simile il RESET METABOLICO è la soluzione!

Per settare un Reset Metabolico in modo corretto devi partire dal tuo EQUILIBRIO METABOLICO.

Mantieni stabile il peso a 1500 calorie giornaliere o a 2000 calorie giornaliere? Per scoprirlo devi fare un vero e proprio test in cui per un paio di settimane conti le calorie e i macros e controlli le variazioni del tuo peso.

È un processo che ho spiegato nel mio libro intitolato Il Libro Sacro della Dieta Flessibile che puoi ordinare da qui www.xwoman.it/librosacro.

Se il tuo equilibrio metabolico è di 1200 calorie al giorno, allora hai sicuramente bisogno di un Reset Metabolico. Per settarlo devi:

– Dividere le calorie in carboidrati, proteine e grassi

– Dedicare ai grassi almeno 40 grammi giornalieri (o più)

– Settare le proteine in relazione al tuo fabbisogno proteico (il processo è lungo ed è spiegato nel Libro Sacro della Dieta Flessibile, ma possiamo semplificare tarando le proteine a 100 grammi giornalieri)

– Il restante calorico va attribuito ai carboidrati

Carboidrati e proteine = 4 kcal per ogni grammo

Grassi = 9 kcal per ogni grammo

Se quindi la tua dieta è composta da 40 grammi di grassi, 100 di proteine e il restante calorico da carboidrati, allora abbiamo:

– 400 calorie dalle proteine (100 x 4)

– 360 calorie dai grassi (40 x 9)

– Per un totale di 760 calorie (400 + 360)

Se il totale calorico da raggiungere per mantenere stabile il tuo peso corporeo è di 1200 calorie, allora ne restano 440 (1200 – 760).

440 / 4 = 110 grammi di carboidrati al giorno

I tuoi macros di partenza saranno quindi:

– 40 grammi di grassi

– 100 grammi di proteine

– 110 grammi di carboidrati

– Per un totale di 1200 calorie giornaliere

Per fare un Reset Metabolico devi alzare le calorie di 100 al mese.

Mese 1: 1200 calorie al giorno

Mese 2: 1300 calorie al giorno

Mese 3: 1400 calorie al giorno

E via di seguito per 12 mesi.

Sto naturalmente semplificando molto, dal momento che esistono vari approcci al Reset e la questione è un po’ più complessa di così. Per approfondire leggi il mio libro => www.xwoman.it/librosacro.

Nel primo mese i grammi di carboidrati giornalieri saranno quindi 110.

Nel secondo mese i grammi di carboidrati giornalieri saranno 135 (110 + 25 grammi equivalenti a 100 calorie).

Nel terzo mese i grammi di carboidrati giornalieri saranno 160 (135 + 25 grammi) e via di seguito.

In questo modo nel giro di 12 mesi riuscirai a mangiare oltre le 2000 CALORIE AL GIORNO SENZA INGRASSARE!

 L’incremento progressivo dei carboidrati ha l’effetto di aumentare la produzione degli ORMONI TIROIDEI.

Così facendo la tua velocità metabolica aumenterà ma il tuo peso rimarrà stabile o addirittura PERDERAI PESO.

È una metodica davvero eccezionale ma va applicata in modo rigoroso esattamente come te l’ho spiegata, con PRUDENZA, PRECISIONE e incrementi calorici GRADUALI.

Se vuoi essere certa al 100% di NON mettere peso mentre aumenti le calorie giornaliere, allora inizia ad allenarti seguendo il mio protocollo di allenamento => www.xwoman.it/iscrizione-membership.

Con il mio protocollo mensile NON metterai peso ma anzi otterrai un corpo d’acciaio potenziando di moltissimo la tua velocità metabolica.

Non è male come idea no?

Se hai domande in merito (mi rendo conto della complessità di questo articolo quindi non farti scrupoli a farmi domande) entra nel gruppo Facebook di XWOMAN da qui www.facebook.com/groups/XWOMAN. È aperto a sole donne ed è gratis.

Ti aspetto!

Ciao

Ivan Orizio

Fitness Coach, Autore e Creatore di XWOMAN

ATTENZIONE

Le informazioni contenute nel Sito hanno esclusivamente scopo informativo, possono essere modificate o rimosse in qualsiasi momento, e comunque in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento.

Le informazioni contenute nel Sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica.

Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata.

Se si hanno dubbi o quesiti sull’uso di un medicinale è necessario consultare il proprio medico.

2 Commenti. Nuovo commento

  • Sergio Dalla Libera
    28 Maggio 2020 13:29

    Ciao grazie, io ho una domanda? Ho letto in altri siti italiani che consigliano di aumentare ogni settimana di 25 gr di carbo, e non mensilmente. Mi sento un po’ persa e non so se aumentarli settimanalmente o mensilmente, perche settimanalmente sarebbe sbagliato?
    Grazie 🙂

    Rispondi
    • Ivan Orizio
      28 Maggio 2020 16:00

      25 grammi di carboidrati equivalgono a 100 calorie.

      100 grammi di carboidrati al mese (25×4 settimane) corrispondono quindi a 400 calorie.

      La reverse diet (reset metabolico) è un processo lento, fatto per non ingrassare.

      Aumentare di 400 calorie al mese ha senso? Ma ovvio che no.

      Può avere senso se lo fai solo 1-2 mesi, ma non se tiri avanti un reset 10 mesi.

      Altrimenti cosa fai, passi da 1600 calorie (è un esempio) a 5600 in 10 mesi?

      E’ un ottimo modo per diventare un leone marino.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

ARTICOLI CORRELATI

Menu