Cosa fare se sei androide e metti grasso sull’addome

COSA FARE SE SEI ANDROIDE E METTI GRASSO SULL’ADDOME

Ho già parlato del grasso ginoide in modo approfondito, puoi leggere ciò che ho scritto nell’articolo che trovi sul sito http://www.xwoman.it/ginoide.

Il problema di chi è androide, è proprio che il grasso androide si trova al di sopra della muscolatura addominale.

E i muscoli addominali, a differenza dei glutei e delle gambe, hanno due caratteristiche:

a) Non sono ipertrofizzabili. Si sviluppano quindi molto poco in spessore e in volume. (e se lo fanno, spesso allargano il punto vita, con un peggioramento estetico soprattutto nel corpo femminile)

b) Sono muscoli posturali, quindi alterano il movimento del rachide vertebrale e se ipertesi e accorciati, comprimono la colonna vertebrale e portano a dolori lombari.

Questa è la ragione per la quale è sbagliato allenare l’addome facendo esercizi come Crunch e Sit Up. Perché si altera l’assetto posturale della colonna, e ci si causa da soli forti mal di schiena.

(L’addome nel mio sistema di allenamento, NON va allenato. Dato che è già fortemente sollecitato in infiniti esercizi come Lat Machine, BHT, Squat, RDL, KB Swing, Lento Avanti, etc.)

Ecco quindi che chi è ginoide, ha il vantaggio di poter allenare in modo massiccio le gambe e i glutei, a differenza di chi è androide che deve puntare soprattutto sulla dieta e sulla restrizione calorica, e meno sull’allenamento.

Chi è ginoide può quindi sfruttare la TERMOGENESI DA ESERCIZIO causata dal fatto che se fai decine di Squat, Deadlift, Hip Thrust, Swing e Kickback, in ogni settimana, il grasso ginoide è costantemente “stimolato” (in termini di perdita di grasso) da tutto ciò che metabolicamente avviene al di sotto di sé stesso.

In sostanza, il grasso ginoide è localizzato al di sopra della muscolatura del gluteo e delle gambe, ecco quindi che se alleniamo il gluteo e le gambe per più volte nel corso della programmazione (in XWOMAN, lo facciamo mediamente 2-3 volte a settimana), il grasso ginoide viene indirettamente stimolato sia a livello metabolico, che a livello vascolare, che a livello linfatico.

Inoltre, il vantaggio di chi è ginoide, è proprio quello di poter costruire un gluteo molto muscoloso e voluminoso e delle gambe toniche, AL DI SOTTO del grasso ginoide, e così facendo, il miglioramento estetico avviene anche se il grasso non è sparito del tutto.

Come ho già anticipato in altri articoli, la cellulite e la ritenzione idrica che si accompagnano al grasso ginoide, sono situazioni dettate da una scarsa irrorazione vascolare, dal ristagno linfatico, e dalla degenerazione della trama connettivale al di sopra del grasso sottocutaneo ginoide.

Ma allenando i glutei e le gambe, si aumenta la termogenesi localizzata nonché il funzionamento vascolare e linfatico, e si portano quindi metaboliti e sostanze benefiche che nutrono il tessuto connettivo, rinforzandolo (e quindi riducendo la cellulite).

Ecco perché con il mio sistema di allenamento, la cellulite e la ritenzione idrica migliorano moltissimo.

VICEVERSA

I muscoli addominali non sono ipertrofizzabili e l’unico modo per bruciare il grasso addominale, è quello di adoperarsi per mesi in una buona dieta ipocalorica (ricca di fibre e proteine).

Inoltre, il grasso androide ha anche la caratteristica di alterare i parametri ematici e peggiorare parametri come l’HRV (la variabilità della frequenza cardiaca), il battito cardiaco a riposo, la pressione sanguigna e in definitiva, l’aspettativa di vita.

Se quindi sei ginoide: al di là del fatto che devi mangiare bene (verdura, proteine, e carboidrati alla sera), puoi sicuramente contare sul fatto che allenando i glutei e le gambe come dico, la tua situazione estetica, vascolare e linfatica, migliorerà molto e in breve tempo.

Al contrario, se sei androide, posto che l’allenamento e l’alimentazione sono variabili alle quali nessuno può rinunciare, è bene che accetti fin da subito il fatto che per bruciare il tuo grasso sottocutaneo, la dieta ipocalorica è la tua via.

Mangiare MENO CALORIE di quelle che bruci nel corso della giornata, è la soluzione per bruciare il grasso androide.

Questo è in breve, la differenza che c’è tra chi è ginoide e chi è androide.

NOTA BENE che se sei molto androide, adoperarti per perdere quel grasso, deve essere una priorità. Proprio perché come ho detto, il grasso androide altera i parametri vitali e peggiora l’aspettativa di vita (è grasso posto attorno alla cavità viscerale e agli organi che permettono la vita, e va quindi eliminato il più possibile).

La via, come dico sempre, è questa –> se non lo hai già fatto, iscriviti al Protocollo XWOMAN da qui http://www.allenamentoxwoman.it/offerta

 

Hasta la Vista

Ivan Orizio
Fitness Coach, Autore e Creatore di XWOMAN

ATTENZIONE

Le informazioni contenute nel Sito hanno esclusivamente scopo informativo, possono essere modificate o rimosse in qualsiasi momento, e comunque in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento.

Le informazioni contenute nel Sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica.

Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata.

Se si hanno dubbi o quesiti sull’uso di un medicinale è necessario consultare il proprio medico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

ARTICOLI CORRELATI

Menu
Open chat