xwoman-numero-verde.png
Se hai bisogno di assistenza puoi chiamarci dal Lunedì al Venerdi dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30
Lunedì al Venerdi dalle 9.30 alle 18.30

Si può essere in forma da OVER 40?

La risposta breve è che, ovviamente sì, si può essere in forma anche da over 50, l’età non è un limite allo stato di forma e alla condizione fisica che puoi raggiungere.

Lasciami affrontare il discorso partendo dai miti più comuni in relazione all’allenamento per le donne over 40:

– “da over 40 il metabolismo rallenta”

– “da over 40 la cellulite aumenta”

– “da over 40 le articolazioni si infiammano”

– “da over 40 non bisogna mangiare carboidrati”

– “da over 40 non bisogna usare pesi pesanti”

Dividerò queste argomentazioni in due macro gruppi.

Il primo macrogruppo è quello dell’argomentazione “l’alimentazione per le donne over 40 deve essere differente rispetto all’alimentazione delle donne under 40”.

Per semplificare, la domanda può essere così formulata: c’è qualcosa nel metabolismo e più in generale nel corpo delle donne over 40 che incide prepotentemente sullo stato di forma dal punto di vista alimentare e metabolico, rispetto alle donne under 40?

La risposta è: NO.

In linea di massima, il problema di chi è fuori forma è sempre e solo uno: il mix tra sedentarietà e cattiva alimentazione.

Se il tuo stile di vita, nel momento in cui è poco attivo e nel momento in cui ti induce a mangiare male, fa sì che tu guadagni un chilo di peso all’anno a partire dai 20 anni, se il tuo punto di partenza ponderale è di 60 chili, vorrà dire che:

– a 25 anni peserai 65 chili (un chilo all’anno per 5 anni)

– a 30 anni peserai 70 chili (un chilo all’anno per 10 anni)

– a 35 anni peserai 75 chili (un chilo all’anno per 15 anni)

e a 40 anni, peserai ben 80 chili.

Un osservatore inesperto, a questo punto, dirà che il tuo sovrappeso da quarantenne è dovuto a qualche fattore che si è verificato nel momento in cui hai compiuto 40 anni.

La verità, al contrario, è che il tuo sovrappeso da quarantenne è dovuto ad una cattiva abitudine dal punto di vista dell’allenamento e dell’alimentazione, che ti sei portata dietro fin da quando avevi 20 anni.

Solo che a 25 anni, quei 5 chili di sovrappeso non erano un grosso problema per il tuo corpo.

Mentre quando a 44 anni ti ritrovi con ben 24 chili di sovrappeso (un chilo all’anno per 24 anni a partire dai tuoi 60 chili che avevi a 20 anni), l’impatto sulla salute e sull’estetica è totalmente diverso.

“Ok Ivan, ma io so che il metabolismo umano rallenta con l’avanzare dell’età”.

No, non è così.

Il metabolismo umano rallenta con l’avanzare della sedentarietà. E di solito, le donne over 40 sono più sedentarie e meno attive rispetto alla propria controparte ventenne.

– il lavoro

– i figli

– le incombenze in casa

– la mancanza di sport

– l’assenza di allenamento anaerobico ipertrofico

Sono tutti fattori che contribuiscono al calo del metabolismo che si verifica con l’avanzare dell’età.

Ma il calo metabolico non dipende dall’età, quanto piuttosto da fattori secondari legati allo stile di vita delle persone più grandi, rispetto a quelle più giovani.

QUALSIASI PERSONA IN SOVRAPPESO DEL PIANETA beneficia di un approccio alimentare fatto di:

– verdura in abbondanza

– un po’ di frutta

– proteine come fonte maggiormente sostanziosa di ogni pasto (pollo, salmone, yogurt greco, seitan, etc.)

– grassi sani a partire dall’olio extravergine d’oliva e dalla frutta secca

– carboidrati fibrosi (come i tuberi e i cereali integrali) solo nei giorni di allenamento anaerobico ipertrofico

Qualsiasi persona del pianeta, uomo o donna che sia, under 40 o over 40, beneficerà di un approccio alimentare simile e grazie ad esso potrà raggiungere il miglior stato di forma della propria vita.

INDIPENDENTEMENTE dalla sua età.

È chiaro che se nella vita l’unica attività fisica che fai è camminare nel supermercato quando fai la spesa o saltellare da una macchina cardio all’altra quando sei in palestra, allora con l’avanzare dell’età si verificherà un fenomeno legato all’invecchiamento chiamato SARCOPENIA.

La sarcopenia non è altro che una graduale perdita del tessuto muscolare, che può essere tuttavia efficacemente contrastata dall’allenamento anaerobico ipertrofico.

Questa è la ragione per la quale qualsiasi persona del pianeta dovrebbe svolgere nella propria routine settimanale una qualche forma di allenamento muscolare, dando priorità all’allenamento muscolare rispetto all’allenamento cardiovascolare.

L’allenamento cardio è di per sé CATABOLICO, questo significa che cannibalizza la massa muscolare.

L’allenamento muscolare al contrario è ANABOLICO, il che vuol dire che aumenta la massa muscolare.

Ecco perché per le donne over 40 è ancora più importante allenarsi con i pesi rispetto a chi è più giovane.

L’avanzare dell’età, a causa della sedentarietà, è causa di sarcopenia, e la sarcopenia, vale a dire la perdita della massa muscolare, è connessa ad un calo metabolico.

La sedentarietà quindi è causa di depressione metabolica non solo diretta ma anche indiretta.

La soluzione è estremamente semplice, ed è intraprendere una qualche forma di allenamento muscolare.

Le donne over 40 hanno più cellulite delle donne under 40? NO. E l’ho dimostrato con centinaia se non migliaia di clienti che pur essendo over 40 hanno delle gambe rocciose e prive di cellulite.

L’allenamento ipertrofico anaerobico se abbinato alla giusta dieta, è la miglior soluzione esistente al mondo per debellare la cellulite, e la sua efficacia non è legata all’età del soggetto in esame.

La cellulite è causata da un mix tra sedentarietà e cattiva alimentazione, e per quanto abbia una componente genetica legata alla scarsa resistenza del tessuto connettivo femminile, può essere comunque contrastata e “curata” in modo perfetto dall’allenamento ipertrofico anaerobico e dalla dieta.

“Va bene Ivan, mi hai convinto. Devo quindi allenarmi in un modo particolare dal momento che sono una over 40?”.

No.

Devi allenarti come una under 40, vale a dire come spiego continuamente in ogni mio articolo e in ogni mio libro.

Con un sistema di allenamento anaerobico ipertrofico, ben periodizzato, scientifico e in grado di renderti consapevole di quelli che sono gli elementi da tenere sotto controllo durante il workout.

Essi sono:

– La tecnica di esecuzione degli esercizi

– La giusta intensità di carico al fine di ottenere un effetto ipertrofico

– Il volume di allenamento settimanale da dedicare ai distretti che vuoi migliorare e modellare maggiormente

La FISIOLOGIA MUSCOLARE del corpo umano OVER 40 è IDENTICA alla fisiologia muscolare del corpo umano UNDER 30.

Mi riferisco all’apparato muscolo-scheletrico.

Di conseguenza, se ti alleni con i pesi in modo tecnico e controllato, le articolazioni ne beneficiano.

La pelle migliora in termini di elasticità e compattezza.

Le ossa non vanno incontro ad osteoporosi e ad osteopenia.

Una review di 43 studi clinici controllati randomizzati ha analizzato il ruolo dell’esercizio fisico nella prevenzione dell’osteoporosi.

L’allenamento contro resistenza si è rivelato l’attività più efficace nel favorire la densità minerale ossea.

Se ti alleni con i pesi, i muscoli rimangono forti e sono addirittura più forti in una cinquantenne che fa pesi rispetto ad una ventenne sedentaria.

Ho numerose clienti over 50, molto più forti e molto più toniche, di milioni di sedentarie ventenni.

Le over 40, SOPRATTUTTO LE OVER 40, devono allenarsi con i pesi, con il mio sistema di allenamento ipertrofico anaerobico per donne, chiamato XWOMAN. Puoi iscriverti da qui www.allenamentoxwoman.it/offerta.

Soprattutto dopo i 40 anni, infatti, è fondamentale smettere di buttare via ore a settimana in allenamenti privi di senso, come la Zumba o come i corsi di gruppo o come decine di cose che le donne fanno abitualmente per “tenersi in forma” (con scarsissimi risultati)!

Soprattutto oltre i 40 anni, è basilare seguire un protocollo di allenamento scientifico come quello di XWOMAN, basato su:

– Volume

– Intensità

– Frequenza

– Intensità

– Tecnica di esecuzione perfetta

E tutto ciò che devi sapere per ottenere il meglio dal tuo corpo a qualsiasi età.

Ridurrai la cellulite.

Rafforzerai le tue ossa.

Migliorerai la salute delle tue articolazioni

Aumenterai la tua velocità metabolica.

E sia la tua salute, sia la tua autostima, che la tua estetica, ne guadagneranno moltissimo.

Questo perché XWOMAN non è soltanto allenamento scientifico, ma è anche alimentazione scientifica.

Fidati di me e non ne resterai delusa.

Ti aspetto

Ciao

Ivan Orizio
Fitness Coach, Autore e creatore di XWOMAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Condividi sui Social

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin